il profumatore igienizzante
armadi-pulire-splendeo

Avere degli armadi profumati e senza polvere sembra una missione impossibile per molte di noi ma non è così! Ciò che ci vuole è un pò di costanza ed i prodotti giusti. Sarebbe l’ideale effettuare la pulizia degli armadi con una certa periodicità, almeno una volta al mese, questo consentirebbe non solo di tenerli puliti ma anche in ordine. Non parliamo di grosse operazioni, quelle ci aspettando durante il cambio di stagione! Scopriamo allora come pulire l’armadio e i consigli per mantenerlo profumato e in ordine a lungo.

Splendeo è il prodotto ideale per questa operazione. Grazie alla sua formulazione brevettata non solo igienizza, non danneggia le superfici  e cattura in modo efficace la polvere eliminandola completamente. Inoltre è l’ideale su superfici in legno perché le lucida, quindi potete usarlo sia per l’interno che per l’esterno.

DA DOVE COMINCIARE

Quando ci approcciamo a dei lavori così “imponenti” è facile farsi prendere dallo sconforto ma non facciamoci prendere dal panico…procediamo con ordine! Cominciamo con l’eliminare quegli indumenti che abbiamo constatato che sicuramente non metteremo più durante i prossimi mesi, come maglioni o borse che occupano notevole spazio. Fatto questo sarà anche più facile in seguito procedere al cambio di stagione. Svuotate i cassetti e liberatevi delle grucce. Appoggiate tutto in uno spazio areato cosìcché anche i vestiti possano “respirare”. Ora si può procedere alla pulizia interna. Spruzzate su un panno umido in microfibra Splendeo ed eseguite movimenti circolari. Non esagerate perché è un prodotto concentrato quindi non serve metterne tanto. Quello che noterete subito è che non solo la polvere viene via presto, che è antistatico e che sarete avvolti dal suo buonissimo profumo. Potete anche non risciacquare, l’importante è far asciugare bene prima di riporre gli indumenti.

FARFALLINE E TARME

Ora vi sveliamo un segreto per eliminare le famose “farfalline” dagli armadi. Quando l’armadio sarà tutto asciutto sistemate all’interno dei ripiani dei fogli di giornale. E’ stato infatti scoperto che l’odore dell’inchiostro allontana gli insetti. In caso di tarme, se non volete acquistare dei prodotti specifici, vi consiglio di realizzare un rimedio “della nonna”. Prendete un limone e sbucciatelo. Fate asciugare all’aria la buccia ed infilate qualche chiodo di garofano. Richiudete il tutto in sacchetto di tulle ed appendetelo ad una gruccia.

PULIRE GLI ESTERNI

A questo punto possiamo passare alla pulizia delle ante esterne. Cominciate dall’alto e procedete per gradi fin quando non arrivate alla parte più bassa. In genere su questi ripiani più alti che a volte arrivano fin quasi al soffitto si accumula molta polvere. Sarebbe meglio allora passare prima uno straccio bagnato, per catturare gli accumuli più consistenti e poi passare il panno in microfibra con Splendeo. in questo modo eliminerete totalmente la polvere.

Ora il vostro armadio è pulito e rimarrà profumato a lungo grazie a Splendeo. Il vostro impegno sarà quello di mantenerlo in ordine! Anche qui vi lascio un piccolo consiglio: ricordate di tenerlo chiuso!